mercoledì 27 ottobre 2010

Gidon Kremer



Gidon Kremer (Riga, 27 febbraio 1947) è un violinista e direttore d'orchestra lettone.

Nato in Lettonia da genitori di origine tedesca, ebrei, inizia lo studio del violino con suo padre e suo nonno (entrambi violinisti professionisti) a 4 anni e poi continua al Conservatorio di Riga, per poi perfezionarsi con David Oistrakh al Conservatorio Čajkovskij di Mosca. Nel 1967 vince il terzo premio al Concorso musicale Internazionale Regina Elisabetta del Belgio a Bruxelles, nel 1969 il primo premio al Concorso Paganini di Genova e nel 1970 il primo premio del Concorso Internazionale Čajkovskij a Mosca.

Il primo concerto di Kremer in occidente ha luogo nel 1975, in Germania, seguito dalla partecipazione al Festival di Salisburgo nel 1976 e da una tournèe a New York nel 1977. Nel 1981, Kremer crea un festival di musica da camera a Lockenhaus, in Austria, basato su una programmazione di opere non convenzionali; dal 1992, il festival è conosciuto come Kremerata Musica. Nel 1996 Kremer fonda l'orchestra da camera Kremerata Baltica, composta da giovani musicisti dei Paesi baltici. Ricopre il ruolo di direttore artistico del festival Art Projekt 92 di Monaco et del festival d'estate di Gstaad (Svizzera).

Suona un Guarneri del Gesù del 1730.